A grande richiesta una ricetta speciale di una mia paziente altrettanto speciale!!

Un’ottima alternativa alla solita colazione, un buon modo per iniziare la giornata in modo equilibrato senza troppi zuccheri. Il porridge, rappresenta infatti, un buon mix tra carboidrati, proteine (contenute nell’avena) e grassi polinsaturi

(il ben noto omega 6) questi ultimi dati dalla frutta secca con cui possiamo arricchirlo e renderlo ancora più gustoso. Chhoryi ne fa uno buonissimo..provare per credere!!

INGREDIENTI :

  • 150ml di latte (parzialmente scremato o vegetale tipo riso o soia)
  • 30g di fiocchi di avena
  • 1 banana matura (lasciare un pezzetto per la decorazione)
  • 6-7 mandorle o 3 noci
  • alla ricetta di Chhoryi io amo aggiungere anche un cucchiaio di bacche di goji (ricche di potassio, ferro e manganese) o bacche di physalis (ricche di vitamina B6 e vitamina A)
  • A piacimento si può aggiungere una spolverata di cannella o di cacao amaro in polvere (io li ho provati con entrambi e direi il risultato è  ottimo!!)

PROCEDIMENTO :

In un pentolino versate il latte e mettetelo a riscaldare a fuoco medio.Unite i fiocchi di avena e mescolate un paio di volte il tutto. Schiacciate la banana con una forchetta  e spezzettate le mandorle o noci. Versate il tutto nel pentolino, aggiungendo a piacimento le bacche e continuando a mescolare fino a quando il composto non diventa ben omogeneo. Togliere dal fuoco e mettere il porridge in una tazza. Date libero sfogo alla fantasia per la guarnizione e voilà  il porridge è  pronto!

Io lo preparo la sera e dopo averlo fatto freddare lo metto in frigo per consumarlo la mattina. Lo consiglio anche a voi mamme come un’ottima alternativa alle solite merende per i vostri figli.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *